• Pubblicato in data 08/04/2016

TG SET BCC Sassano congresso Italo Brasileiro

Un nucleo operativo con l'estero, questa una delle progettualità che sarà messa in campo  dopo la fusione con la BCC di Sassano. Ad affermarlo è stato il direttore generale della Banca del Cilento e Licania Sud, dottor Ciro Solimeno nell'ambito del convegno di chiusura del percorso di seminari volti a favorire l'internazionalizzazione tra Cilento e Brasile svoltosi presso la Certosa di Padula. Il nucleo sarà istituito presso la sede operativa della BCC di Sassano a Sala Consilina e sarà in grado di assistere i clienti sia nelle funzioni di importatori che di esportatori, nonché  nei processi di internazionalizzazione. Sono intervenuti al convegno Rosa Lefante, Presidente f.f. della BCC di Sassano, istituto che ha organizzato l'evento d'intesa con il Centro Studi Europei "Alcide De Gasperi" e  il "Dipartimento di Studi e Ricerche Turistiche e di Sviluppo Territoriale". A salutare la delegazione brasiliana Paolo Imparato, sindaco del Comune di Padula, Tommaso Pellegrino, Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni. La delegazione brasiliana era composta dal PROF. DR. RICARDO CARDOZO DE MELLO TUCUNDUVA, Desembargador Tribunal de Sao Paulo (Magistrato), Presidente Interpoj Brasil; PROF. DR. JOSE’RAUL GAVIAO DE ALMEIDA, Desembargador Tribunal de Sao Paulo (Magistrato), Professor Direito Universidade USP Sao Paulo; PROF. DR. ÉDSON LUÍS BALDAN, Professor Direito Penal Criminologia Pontificia Universida de Catolica de Sao Paulo; ARCH. RENATO SATRIANO, Associazione Funzionari Pubblici dello Stato di San Paolo;CAV. ING. WILLIAM JOSE’ CARLOS MARMONTI DI GAETA, Diretor Derex/FIESP Federacao das Industrias do Estado de Sao Paulo; PROF. RUY CARDOZO DE MELLO TUCUNDUVA SOBRINHO, Prof. Diritto Universida de Pontificia Universida de Catolica. Il direttore generale della Banca del Cilento e Lucania Sud, dottor Ciro Solimeno, ha introdotto la sezione dedicata al processo di internazionalizzazione delle PMI del territorio verso il Brasile. Le conclusioni sono state affidate al Dott. Vittorio Russo, Procuratore Capo del Tribunale di Lagonegro.

Video recenti